• Località

Cerca il tuo relax nel Salento
Acquista un immobile da sogno nel Salento
La Palma

La Palma (607)

Casa vacanza in Torre San Giovanni, ubicata a 100 metri dal mare, composta da due camere da letto , bagno, sala pranzo con cucina completa e cortile esterno.
2
1
5
100 metri

Descrizione

Il comune di Ugento è stato riconosciuto come città d'arte e località ad economia turistica dalla Regione Puglia nel 2008 per le sue bellezze architettoniche, archeologiche ed ambientali. Dista da Lecce poco meno di 60 km ed è equidistante da Gallipoli e Santa Maria di Leuca, rispettivamente 25 km verso nord e 23 km verso sud, le sue frazioni: Gemini  e Torre San Giovanni, le marine di Torre Mozza e Lido Marini e la località Fontanelle la cui costa, di circa 12 km, è prevalentemente bassa e sabbiosa, con rocce solo in alcuni brevi tratti. Numerosi i monumenti ed i luoghi da visitare in questa graziosa cittadina di circa 12.327 abitanti:

- Castello: probabilmente di origine Romana;

- Chiesa della Madonna di Costantinopoli, piccola chiesa dedicata a S. Maria di Costantinopoli ( inizi del sec. XVII);

- Colombaia: località Cupelle, caratterizzata dalla presenza di antiche cave di pietra calcarea;

- Cripta del Crocefisso, che da il nome a tutta la località;

- Domus Urbane ai piedi della collina di Ugento, si riscontra la presenza di concentrazioni di blocchi di pietra calcarea, di frammenti di intonaco dipinto, di tessere di mosaico bianche e nere e di numerosi frammenti di tegole, di coppi e di ceramica di epoca ellenistica (IV-I sec. a.C.) e di età romano-imperiale (I-V sec. d.C.)

- Il museo Colosso è una delle poche collezioni storiche della regione Puglia

- Museo di Archeologia

- Museo Diocesano

- Necropoli nella località di Sant'antonio

- Quartiere artigianale medievale lungo via Madonna della Luce sono stati messi in luce, in varie occasioni tra il 1974 ed il 1991, i resti di alcune fornaci medievali (XIII-XIV sec.) e scarichi di materiali ceramici di scarto.

- Tomba di Via Salentina risalente all'epoca messapica, è stato rivenuta, nel 1969, la famosa "Tomba dell'Atleta", oggi ricostruita nel Museo Civico di Archeologia

- Tratto della cinta messapica cinta muraria messapica costruita presumibilmente nel corso della seconda metà del IV sec. a.C., aveva una lunghezza di 4.900 metri e racchiudeva una superficie di circa 145 ettari, rendendo Ugento il più grande centro della Messapia. 

Feste e sagre: - 22 Gennaio Festa di San Vincenzo Martire - 26/27/28 Settembre Festa dei Santi Medici Cosma e Damiano - 16 Febbraio Festa della Madonnina della luce - Lunedì dopo pasquetta Madonna del Casale - Giugno, Premio Mauro Carratta manifestazione organizzata ad inizio estate dove si esibiscono cantanti da tutte le parti d'Italia. - Seconda domenica di agosto, Festa della Madonna dell'Aiuto - 14 Agosto Notte della pizzica.

Mercato settimanale: Ugento: sabato mattina, piazza Italia e via Marchesi di Ugento Gemini: mercoledì mattina, piazza Regina Elena Torre San Giovanni: lunedì mattina, lungomare Iapigia

Ugento

Iscriviti alla newsletter per la tua vacanza da sogno!